Alimenta



alimenta: tutto lo scibile sull'edibile



La Tormentilla

Famiglia:
Rosacee

Nome Scientifico:
Potentilla erecta

Nome volgare:
Tormentilla

La Tormentilla Ŕ una pianta erbacea con un rizoma di colore bruno di forma cilindrica ed aspetto tuberoso, e polpa interna rosata.
Dal rizoma spuntano numerosi fusti, alti fino a 40 cm,le foglie basali hanno un lungo picciolo e sono divise in tre-cinque foglioline tutte le altre sono divise in tre foglioline ovali allungate, con la base che si restringe a cuneo e la punta arrotondata. I fiori, inseriti alla base delle foglie superiori hanno un lungo peduncolo; la corolla ha quattro petali gialli.Si trava anche dalle nostre parti e fino a 2000 m nel periodo maggio - settembre.

Etimologia:

Il nome scientifico deriva dal latino come diminutivo di potens, potente in riferimento alle proprietÓ terapeutiche. Erecta invece si riferisce al portamento della pianta.

Il nome volgare tormentilla deriva dal latino come diminutivo di tormentum, il dolore provocato dal mal di denti,coliche che l'uso della pianta aiutava a risolvere.

ProprietÓ:

Astringente, antiinfiammatorie, decongestionanti, lenitive.

Si usa il rizoma e la parte aerea della pianta fiorita. La radice contiene uno speciale tannino (il tormentolo) con proprietÓ astringenti e disinfettanti, nei tempi andati era usato per aumentare la resistenza alle malattie come lenitivo delle nelle infiammazione della bocca e della gola e, per le sue proprietÓ cicatrizzanti e disinfettanti, in applicazioni su ferite, scottature e emorroidi.
In campo cosmetico Ŕ usata per la preparazione di sapone creme e lozioni.
La tintura estratta dalla radice della pianta viene utilizzata per il suo colore nella preparazione dell' inchiostro rosso.

In tedesco Ŕ "Blut Wurz" ed Ŕ un ottimo digestivo della Grassl Brennerei

Grappa Potentilla Di Tormentilla

Ingredienti

1 litro di grappa
40 grammi di Tormentilla Essiccata
due cucchai di zucchero

Mettere la tormentilla nella grappa chiudere ermeticamente ed agitare per bene. Lasciare riposare per 4 o 5 settimane, ricordandosi di agitare la bottiglia di tanto in tanto. Filtrare quindi la grappa che risulterÓ molto amara, regolare a piacere il punto di amaro desiderato aggiungendo fino a due cucchiai di zucchero. Imbottigliare il liquore e lasciandolo invecchiare almeno due mesi prima di assaggiarlo.

La tormentilla Ŕ un'erba conoscita anche da elfi, fate e fattucchiere.

L'INCATESIMO DI TORMENTILLA

Pestare in un mortaio di pietra una radice di POTENTILLA TORMENTILLA fino a ridurla in polvere.
Ripetendo continuamente il nome della persona desiderata, prendere un pizzico della polvere e metterlo in un piatto di pasta e fagioli (se alla vostra amata non piace la pasta e fagioli dovete cambiare incantesimo) e quindi pronunciare le seguenti parole magiche:

Tormentilla, Potentilla
Voglio solo la mia bella
Se il fagiolo farÓ effetto
salterai nel mio letto.
Scoreggina o scoreggiona
tu sarai la mia matrona.


Essendo un incantesimo molto potente guardare di non esagerare con la pasta e fagioli



  •  
  •  ...avocado
  •  ...puntarelle
  •  ...peperoncino
  •  ...cicerchia
  •  ...farro
  •  ...pepolino
  •  ...tormentilla
  •  ...pfefferling
  •  ...lampascioni
  •  ...dizionario
  •