pallini.net

by superpalla

2009 edition

Aggiornato al 2 Dicembre




Motoviaggi



Estate 2009 - 5 Passi + 1







Finalmente siamo riusciti a metterci d'accordo per questo gran tour dei Colli Svizzeri. Questa volta si parte da Casale Sud con appuntamento per le 8'30, ci siamo tutti: il Boss con laProff, Piccolo Paese ed ildott. Partiamo e siamo gi fermi, a Borgomanero per visita parenti, si prosegue con un buon ritmo ed arriviamo al Sempione (2005 m) dove un'arietta fresca ci aspetta, e ci aspettano anche le torte nel bar della rotonda, un buon allenamento per i mangiatori di torte professionisti sulla moto 1, mentre Piccolo Paese ed ildott annaspano. A valle del Sempione dal lato Svizzero c' Briga, teniamo la destra seguendo la Valle di Goms segnata dal Rodano bambino; la strada trafficata ma piacevole. Ad Ulrichen entriamo nell'Agenetal che ci porta al Nufenenpass o Passo della Novena a quota 2480 m Dal Vallese passiamo alla Val Bedretto nel Canton Ticino ed infatti ora il Ticino superiore che ci accompagna fino ad Airolo dove si congiunge con il ramo che arriva dall'Ospizio del Gottardo.

5 passi + 1



Da Airolo saliamo per la via principale, velocissima, quasi una autostrada; in alternativa si potrebbe fare la Tremola l'antica strada del passo che sale in serpentine murate con il suo pav lastricato. Il Passo del Gottardo a 2108 m ed scenografico con il suo bel laghetto, il monumento all'aviatore Guex ed il baracchino dove un bel wurstel caldo sempre pronto, il bar al contrario tristissimo e non ci fermiamo neanche per un caff. Veloce discesa ad Andermatt da dove iniza la Salita del Furka, i 2431 m si raggiungono in un baleno, trascuriamo il valico perch pochi tornanti in basso c' il clou della giornata: il Rhone Glacier ovvero il ghiacciaio da dove nasce il Rodano (812 km)il pi importante fiume europeo che sfocia nel Mediterraneo (Camargue). Sosta d'obbligo, ma non abbiamo il tempo di fare due passi fino alla bocca del ghiacciaio, ci sediamo per una bibita, e poi si riparte, discesa fino a Gletsch. Il Grimselpass (2165 m e segna lo spartiacque tra bacino del Reno e del Rodano) con il suo laghetto ed il giardino con le marmotte, a pochi tornanti pi in alto, ci arriviamo in un baleno ed quasi deserto, comincia ad essere tardino per rimanere in cima ai passi, per cui dietrofront e via verso casa.

5 passi + 1



In basso verso Briga c' un bel traffico, facciamo un ultima sosta in un Bio Caseificio per un po di caciotta svizzera e poi di nuovo sul Sempione, dove purtroppo hanno finito le torte e chiuso il bar, stessa storia al confine, facciamo benzina e non ci resta che rientrare con una bella tirata fino a Casale Nord, dove ci aspetta il Bastian Contrario. Pizza per tutti, e poi una montagna di Trigliceridi e Colesterolo prima di salutare i casalesi ed affrontare la notte. Totale 750 km pi o meno a seconda del contakilometri tedesco o giapponese.